Foto di Giacomo Morini
News

Italiano: "Avrei preferito vincere altre partite e non questa. Su Cabral..."

Ai microfoni di DAZN Vincenzo Italiano ha commentato la vittoria ottenuta in trasferta con la sua Fiorentina contro l'ex squadra dello Spezia

Nel postpartita di Spezia-Fiorentina è intervenuto anche Vincenzo Italiano ai microfoni di DAZN:

“Abbiamo lasciato per strada troppi punti per demeriti ed anche ingiustamente. Oggi nel primo tempo lo Spezia ci ha fatto soffrire, ma nel secondo tempo abbiamo recuperato la partita e meritato la vittoria. Contento per il ritorno alla vittoria lontano dal Franchi”.

“Accoglienza particolare per me? Avrei preferito vincere altre partite e non questa, lo dico sinceramente. Spiace avere arrecato dispiacere a questa gente, dopo che ci siamo lasciati in maniera anche non bella. Non l'avrei mai voluta vivere una cosa del genere".

“Pochi punti rispetto a quanto fatto finora? Oggi in riunione tecnica avevo detto ai ragazzi di concentrarsi sul risultato e non badare alla bellezza della costruzione. Di badare al sodo. Era giusto iniziare a metterci sacrificio, carattere e orgoglio”.

“Cabral cambiato? E' sempre lo stesso. Ho detto a tutti che conta l'atteggiamento e non la tattica in questo momento. Abbiamo ricevuto critiche ingiuste ed a volte pesanti, ma ci sta”.

"Cambio di modulo? Stiamo cambiando qualcosa alla nostra fase offensiva. Stiamo lavorando, ci stiamo arrivando pian pianino. Oggi Bonaventura praticamente ha fatto il trequartista, la seconda punta. Vogliamo aggiungere peso lì davanti e i ragazzi stanno rispondendo in maniera incredibile

Commenti

FiorentinaUno, scarica gratis la nostra App per iPhone, iPad e Android!
Bianco esulta sui social: "Squadra folle, ma con le p..."