Foto di Giacomo Morini ©
News

Milenkovic: "Italiano mi ha cambiato così alla Fiorentina. Sull'Europa..."

Ai microfoni ufficiali della Fiorentina è intervenuto il difensore serbo Nikola Milenkovic, su Vincenzo Italiano e sull'Europa da conquistare

Sulle ultime due partite in programma per la Fiorentina in campionato e sull'obiettivo finale da raggiungere è così intervenuto ai microfoni ufficiali della società gigliata il difensore serbo Nikola Milenkovic:

Vittoria contro la Roma? Non è stata affatto facile, perché abbiamo avuto un calo un momento di stagione importante. Ma noi ci siamo allenati al massimo e abbiamo preparato bene la gara. Vittoria strameritata, siamo contenti”.

Ha ridato fiducia al gruppo? Sicuro, tantissima in vista delle ultime due giornate. Il nostro calcio è propositivo ed ha rischi e vantaggi, lo accettiamo. Lo proponiamo contro chiunque giochiamo”.

Sei punti in queste due partite? Puntiamo sempre al massimo. Abbiamo mentalità e voglia di vincere contro chiunque, quest'anno l'abbiamo dimostrato. Non abbiamo limiti, nostro unico pensiero è vincere”.

Esperienza cambiata la mia? L'arrivo del mister sicuramente ha fatto tanto, ha cambiato modo di stare e pensare in campo a tutti. Ha fatto un grande lavoro e sicuro noi lo seguiamo al 100%. Le sue idee e quello che propone durante la settimana. Vogliamo andare al massimo in queste ultime due gare”.

Intesa con gli ultimi arrivati? C'è ed è bellissima. Siamo sempre vicini per farli ambientare il prima possibile, spiegargli come funziona qui. Si stanno abituando bene”.

Che Milenkovic vedrete nelle ultime due partite? Motivatissimo, con tanta voglia di vincere con tutta la squadra. Vogliamo arrivare in Europa, il nostro obiettivo da inizio anno. Daremo tutto per portare i viola dove meritano. Ci crediamo”.

LEGGI ANCHE: Maleh: "Italiano ti ferma anche nei corridoi se sbagli. Sul mio futuro..."

LEGGI ANCHE: Italiano è pronto a rinnovare con la Fiorentina: le condizioni fissate

Commenti

FiorentinaUno, scarica gratis la nostra App per iPhone, iPad e Android!
Statistiche, Sottil tra i primi 5 in Europa per "corsa progressiva": il dato