Il presidente della Regione Toscana, Eugenio Giani, è intervenuto a Radio Bruno, dove ha detto la sua in merito al restyling del Franchi.

Ecco le sue parole:

"Ritengo che vi sia in corso una procedura, che è quella che ci dà i 150 milioni del cosiddetto Pnrr, e quindi deve essere seguita quella. Magari freniamoci rispetto al partire subito con i lavori, per non disturbare l’attività di una Fiorentina che sul campo ha bisogno di tranquillità. Finché non c’è un’alternativa, quella che anche i tifosi hanno condiviso, il campo da rugby Padovani, cerchiamo di frenare i lavori in modo che la Fiorentina non possa andare a giocare chissà dove ma possa sempre rimanere a Firenze”. 

I primi lavori dovrebbero partire già entro la fine di gennaio.

h

Potrebbe interessarti anche questa notizia: 

https://www.fiorentinauno.com/news/221344861702/lucchesi-preoccupato-belotti-buon-giocatore-ma?et

Leggi anche gli aggiornamenti sul calciomercato:

https://www.fiorentinauno.com/news/496222768646/asse-firenze-roma-sempre-piu-vicini-allo-scambio-tra-i-club?et

Lucchesi preoccupato: “Belotti buon giocatore, ma..."
La Lazio su Ikone e su un obiettivo della Fiorentina

💬 Commenti