Marco Bucciantini
Marco Bucciantini

Intervenuto a Radio Bruno, Marco Bucciantini ha commentato l'avvicinamento alla partita di domani sera tra Fiorentina e Napoli e detto la sua sul futuro di Italiano, oltre che dell'arrivo di Eduardo Macia al posto di Burdisso. Queste le sue parole: 

Bucciantini auspica una grande intesa tra Pradè e Macia

Il Napoli è una squadra talmente imprevedibile che è complicato azzardare un pronostico. La Fiorentina domani ha un'occasione unica, vincere per qualificarsi alla prossima Conference League. Italiano io farei di tutto per farlo restare, ma bisogna rispettare la sua decisione. Ogni anno la Viola deve far sempre un passo in più per arrivare a qualificarsi per la Champions League, quest'anno ce l'hanno fatta l'Atalanta e il Bologna. La persona più importante della Fiorentina è il presidente Rocco Commisso, che deve ristrutturare la società dopo la tragica scomparsa di Barone. Pradè e Macia? In passato hanno lavorato molto bene, costruendo una grande Fiorentina. 

Daniele Pradè, Foto di Giacomo Morini ©
Daniele Pradè, Foto di Giacomo Morini ©

De Laurentiis sostiene che Italiano fu molto vicino alla panchina del Napoli la scorsa estate

Un mio errore di valutazione è stato quello con il signor Luciano Spalletti, che mi ha comunicato un po' tardi la sua decisione di lasciare Napoli. Io ho esercitato l'opzione, ma mica me l'ha riferito il giorno dopo che non voleva più rimanere. Poi se ad un certo punto della storia tu non vuoi fare un torto alla Fiorentina per mister Italiano, che era più che pronto a raggiungermi, per non fare un torto a Barone e Commisso, con cui hai un bellissimo rapporto rapporto, poi che fai?

Serie A, rigori contro e a favore: come si posiziona la Fiorentina
Chiarugi: "La Fiesole vuole una coppa. Ecco chi può fare la differenza"

💬 Commenti

Edito da SoccerCommunication via Senese 230, Firenze (FI)

P. IVA 02014030676
Iscrizione Registro Imprese di Firenze: VRNLRD79L14E058I

Testata Giornalistica Registrata al Tribunale di Firenze Numero:
5993 del 6 Maggio 2015
Iscrizione ROC 31459
Direttore Responsabile: Alfredo Verni

Powered by Slyvi