Fiorentina
News

Pagelle F1, Int-Fio 1-1: Nico straripante, Biraghi turbato

I giudizi e le pagelle della nostra redazione di FiorentinaUno.com su Inter-Fiorentina 1-1

I nostri giudizi su Inter-Fiorentina 1-1

Terracciano 6,5 - Non ha paura di essere sfigurato in viso e para una gran conclusione di Dzeko nel primo tempo. Chiude la porta anche a Vidal e Perisic con gran reattività. Incolpevole sull'inserimento improvviso e potente di Dumfries.

Venuti 6 - Buon piglio palla al piede e nei recuperi della stessa. Ispira più volte Nico Gonzalez in corsia e dai suoi piedi nascono diverse azioni pericolose: nient'altro da segnalare.

Milenkovic 6,5 - Sbologna spesso situazioni rischiose in area di rigore. Senza preziosismi, di testa, di piede: poco importa. Sost. da Martinez Quarta S.V.

Igor 6,5 - Vince tutte le schermaglie con Lautaro Martinez, ma rischia fin troppo sull'unico inserimento di Vidal. E' l'unica sbavatura di un match, tutto sommato, più che positivo. E' in fiducia.

Biraghi 6 - Un po' opaca la prestazione influenzata, forse, da un po' d'emozione per il ritorno all'ovile e per il tributo della Nord. Non accorgersi di Dumfries dietro di sé in occasione del pareggio nerazzurro ne è la conferma. La parata di coscia su Sanchez gli risparmia, tuttavia, l'insufficienza.

Torreira 6,5 - Una sicurezza. Fa viaggiare la palla in orizzontale senza ostacolo alcuno: forse un po' troppo. A questo compensa alla grande con una serie di inserimenti senza palla in area di rigore: segna il suo quarto gol stagionale che vale, suo malgrado, un punto.

Castrovilli 6,5 - Palla filtrante perfetta per Nico Gonzalez in occasione del gol di Torreira: non l'unica apparecchiata. Ispirato palla al piede, dovrebbe effettuare più inserimenti senza la stessa in area.

Duncan 6,5 - L'assenza di Bonaventura non è percepita. Il ghanese tocca una cospicua mole di palloni e li smista pure discretamente. Verticalizza spesso e recupera bene la palla contro i campioni d'Italia.

Nico Gonzalez  7 - Il primo squillo del match è il suo: e non sarà l'unico. Non trova il gol per poco, ma becca Torreira con un pregevole rasoterra in area di rigore per il gol del momentaneo vantaggio. Straripante, Bastoni è chiamato agli straordinari. Sost. da Callejòn S.V.

Piatek 5,5 - I clienti in area di rigore sono tra i più difficili da affrontare, ma si dilegua fin troppo dalla scena. Dodici palloni toccati nel primo tempo sono troppo pochi. Sost. da Cabral S.V.

Saponara 6 - Avrebbe potuto davvero fare male all'Inter: solo uno stop sbagliato troppo ingenuamente non glielo permette. Sost. da Ikoné 6 - Ha una grandissima occasione per riportare in vantaggio i suoi dopo una lunga cavalcata, ma Handanovic e il piede debole gli negano la gioia del gol: di nuovo.

 

Italiano 6,5 - L'undici iniziale è quello più azzeccato. Duncan non gli fa rimpiangere l'assenza forzata di Bonaventura. Igor è fin troppo in fiducia da potere essere relegato in panchina: lo sa bene. Un solo cambio effettuato al 74' è sinonimo di maturità e conservazione, nonostante la perenne ricerca del gioco. Ma mister: quando mai arriverà il momento di Cabral dal 1'?

Commenti

FiorentinaUno, segui i nostri profili social: Instagram, Facebook e Twitter
Prepartita, Inzaghi: "Abbiamo lavorato bene in settimana. Brozovic..."