Foto di Giacomo Morini ©
Rassegna stampa

Italiano, il tecnico sta molto bene a Firenze

Solo visioni diverse su prospettive future, ad ora non in preventivo, possono modificare il destino, più della clausola da 10 milioni

L’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport si sofferma anche sul futuro di Vincenzo Italiano e sulla questione contrattuale sollevata nelle scorse ore che tanto sta facendo discutere. 

Legato al club fino al 2023, con opzione a favore della Fiorentina per un’altrastagione, il tecnico, scrive la rosea, sta molto bene a Firenze, così come la società è molto soddisfatta di lui. 

Solo visioni diverse su prospettive future, ad ora non in preventivo, possono modificare il destino, più della clausola da 10 milioni. I contatti con il manager Ramadani sono continui e pure recenti, ma Italiano ieri ha ribadito che il momento per discutere sarà a fine stagione gettando così un'ombra che lascia inquieti i tifosi viola.

Commenti

FiorentinaUno, scarica gratis la nostra App per iPhone, iPad e Android!
Commisso, cena con Infantino a Manhattan. Il presidente viola espone le sue idee