Beltran (ph. G.Morini)
Beltran (ph. G.Morini)

Domani contro il Maccabi Haifa la Fiorentina si affiderà a Lucas Beltran.

Il primo gol in maglia viola 

Come riportato dal Corriere Dello Sport giovedì contro il Maccabi Haifa la Fiorentina si affiderà a Lucas Beltran. Per lo stato di forma, per la raggiunta consapevolezza di avere un ruolo definito e definitivo dentro al gruppo di Italiano, dopo aver attraversato e concluso in maniera positiva il naturale percorso di ambientamento (calcistico e umano), non scevro da difficoltà naturali cambiando modo di giocare e mondo di vita. Ormai l’ex River che ha realizzato la sua prima rete in maglia viola proprio in Conference League è pronto ad assumersi responsabilità e compiti che prima non gli appartenevano. E così sarà anche domani a Budapest.

Italiano sotto la Curva Fiesole

Le scelte del mister

 Contro il Maccabi Haifa il centrocampo della Fiorentina sarà completamente stravolto perché Arthur non verrà rischiato e Bonaventura dovrebbe avere un turno di riposo. Per quanto riguarda il brasiliano, contro il Toro era stato sostituito alla fine del primo tempo per una botta alla caviglia. Lecito pensare dunque che possa essere gestito in vista del prossimo impegno contro la Roma in campionato. Anche Jack, come detto, potrebbe riposare, e quindi pronti Maxime Lopez e uno tra Duncan (leggermente favorito) e Mandragora. Le altre novità riguardano la difesa: se i centrali Milenkovic e Ranieri sono (quasi) obbligati, Faraoni darà il cambio a Kayode come terzino destro, mentre il vero ballottaggio è a sinistra perché rimane da capire se Parisi riuscirà a scalzare per una volta Biraghi o se toccherà ancora al capitano scendere in campo per la settima partita di fila.  Per l’attacco Vincenzo Italiano terrà in considerazione anche l’impegno contro la Roma. Sicura la maglia da titolare per Beltran vista la squalifica che non gli permetterà di scendere in campo contro la Roma. Agirà sulla trequarti e davanti a lui spazio a Nzola come prima punta. L’angolano è sparito dai radar da inizio febbraio quando ha giocato l’ultima partita da titolare a Lecce e poi gli è stato preferito sempre Belotti che questa volta dovrebbe partire dalla panchina. Per gli esterni, infine, se da una parte è quasi certa la presenza di Ikoné, dall’altra starà a Italiano capire se sarà il caso o meno di schierare Nico Gonzalez fin dal primo minuto. 

Maccabi Haifa-Fiorentina, streaming gratis e diretta TV8 o Sky? Dove vedere Conference League
Calciomercato, la Fiorentina pensa a Nicolò Cambiaghi di proprietà dell'Atalanta

💬 Commenti

Edito da SoccerCommunication via Senese 230, Firenze (FI)

P. IVA 02014030676
Iscrizione Registro Imprese di Firenze: VRNLRD79L14E058I

Testata Giornalistica Registrata al Tribunale di Firenze Numero:
5993 del 6 Maggio 2015
Iscrizione ROC 31459
Direttore Responsabile: Alfredo Verni

Powered by Slyvi