News

Faccenda: "Il gol di Cabral mi ha ricordato Batistuta"

L'ex difensore della Fiorentina Mario Faccenda è intervenuto ai microfoni di Radio Bruno per parlare della partita di ieri.

L'ex difensore della Fiorentina Mario Faccenda (125 presenze e 4 gol) è intervenuto ai microfoni di Radio Bruno per parlare della partita di ieri, di Cabral e del giovane Bianco.

Ecco le sue parole: “I cambi del Monza hanno fatto la differenza nel secondo tempo, Palladino ha dato maggior equilibrio. La Fiorentina avrebbe dovuto chiudere la partita nel primo tempo e invece ha finito con l'andare in difficoltà. Peccato. Bisogna ricordarsi che ci sono tante assenze. Cabral? Il gol mi ha fatto tornare in mente Batistuta. Deve finalizzare ancora di più perché ha avuto altre occasioni, la classifica della Fiorentina dipenderà anche da quanti gol farà. Le scelte di Italiano? Io metterei sempre la miglior formazione, avrei pensato solo al Monza e dopo alle altre partite. Barak e Duncan non mi sono piaciuti. Mi ha fatto piacere che invece abbia giocato Bianco che ha fatto vedere buone cose”.

Commenti

FiorentinaUno, scarica gratis la nostra App per iPhone, iPad e Android!
Sabiri, Zurkowski verso Empoli: e le contropartite