Galloppa
Galloppa

Daniele Galloppa, allenatore della Fiorentina Primavera, ha commentato la vittoria per 4-2 contro il Milan. Di seguito le sue dichiarazioni riportate da Radio Bruno:

Galloppa

Queste le sue parole

Ci credevo, bastano gli episodi nel calcio. Abbiamo fatto un 2-1 presto e questo ci ha aiutato. Non mi aspettavo questo, ce la siamo anche complicata, ma la squadra è viva e sta crescendo. Sono contento di chi ha giocato e di chi è entrato”.

Continua così

Su Caprini: Esterno? L’idea nasce a Bologna poiché, malgrado con la Samp abbia fatto bene come punta, essendo uno che spazia può risultare una buona soluzione come esterno”.

Lo stimolo c’è per forza, la classifica lo conferma. Non dobbiamo mollare nulla, vogliamo scrivere qualcosa: voglio vedere la penna e non la gomma. Dobbiamo essere noi a determinare e non gli altri. La semifinale crea un senso di appartenenza a tutto l’ambiente”.

Conclude così

Sul 4-2: “Certo, ricorda la vittoria con la Juve della prima squadra. Anche oggi col Milan non era scontato vincere, l’unica pecca è su Elia, speriamo stia meglio di come sembra”.

Se vuoi approfondire tutte le tematiche sul mondo della Fiorentina senza perdere nessun aggiornamento, rimani collegato con FiorentinaUno.com per scoprire tutte le news di giornata sui viola in campionato e in Europa.

Napoli-Fiorentina, streaming gratis e diretta tv in chiaro? Dove vedere Supercoppa italiana
Qui Udinese, doppia seduta di lavoro in vista della Fiorentina

💬 Commenti

Edito da SoccerCommunication via Senese 230, Firenze (FI)

P. IVA 02014030676
Iscrizione Registro Imprese di Firenze: VRNLRD79L14E058I

Testata Giornalistica Registrata al Tribunale di Firenze Numero:
5993 del 6 Maggio 2015
Iscrizione ROC 31459
Direttore Responsabile: Alfredo Verni

Powered by Slyvi