Foto IG @bianco_42
News

Bianco, un giovane già maturo

Nell'amichevole di ieri il classe 2002 Alessandro Bianco ha dimostrato di avere la maturità calcistica di un adulto

La Fiorentina, nell'amichevole di ieri contro il Monaco terminata 1-1, non è riuscita ad uscirne vittoriosa, ma sicuramente Vincenzo Italiano avrà potuto monitorare alcuni giocatori con maggiore interesse. 

Di sicuro uno tra questi è Alessandro Bianco, infatti il classe 2002 anche ieri ha dimostrato di avere la maturità calciata di un adulto, dettando tempo, coprendo linee di passaggio, portamento cavalleresco senza mostrare un briciolo di paura; addirittura si permette il lusso di oscurare il compagno di squadra e di reparto Rolando Mandragora

Aspettando il rientrante Amrabat, Italiano e la Fiorentina si possono godere il piccolo grande Bianco.

 

Commenti

FiorentinaUno, scarica gratis la nostra App per iPhone, iPad e Android!
Corvino: "Devo dargli l'ultimo saluto, glielo devo; ho solo un rimpianto..."