Foto di Giacomo Morini ©
News

Pradè: "Peccato perché volevamo vincerla"

Queste le parole del direttore sportivo della Fiorentina al termine del match contro il Verona

06.03.2022 17:50

Ha commentato così il pareggio stretto di oggi Daniele Pradè, dando risalto però alla reazione dei ragazzi; una reazione che vale molto di più del pareggio. 

Ecco le sue parole:“Abbiamo fatto un ottimo secondo tempo dove pentevamo trovare il gol, ci teniamo stretta la reazione visto il periodo particolare perché veniamo da due sconfitte che ci hanno tolto energie nervose, ma siamo uniti e questa è la cosa più importante; loro ci hanno messo in difficolta con Caprari e compagni, con giocatori che ti puntano sempre e ti attaccano lo spazio dietro la linea difensiva, peccato perché volevamo vincere, noi le vogliamo vincere tutte dalla prima all'ultima giornata; loro bravi a ripartire ma nel secondo tempo non hanno creato occasioni ma bravi anche noi a stare attenti dietro a non concedere nulla, al contrario nostro infatti noi ogni volta che abbiamo attaccato abbiamo creato occasioni importanti con Piatek e Torreira nello specifico”

Commenti

FiorentinaUno, scarica gratis la nostra App per iPhone, iPad e Android!
Duncan: "Se crei tanto e non fai gol non vinci"