Questa mattina il quotidiano Tuttosport, scrive: "Se c’è una scommessa azzeccata di cui andare davvero fieri, è senz’altro quella di Giacomo Bonaventura"

Il primo a scommetterci è stato Luciano Spalletti, che ha scelto di richiamarlo tre anni dopo l’ultima volta. La risposta del centrocampista della Fiorentina è stata stupenda, con un gol che lo ha fatto diventare a 34 anni, il giocatore più “vecchio” ad aver siglato il suo primo gol con la maglia degli Azzurri, superando il precedente di Ciccio Caputo, siglato proprio in occasione di quell’Italia Moldavia che sembrava dovesse essere l’ultima  partita giocata da Jack con l’Italia. 

E invece, come sottolineato da Spalletti: “Perché non dovrebbe esserci spazio per lui? Ha una gestione della palla totale. Ha tiro da fuori area, gol e inserimento. Ero titubante sull’età, ma se calciatori così fanno vedere queste cose bisogna portare anche loro”. E il paragone fatto dal cittì con Bellingham adesso sembra un po’ meno fantasioso. 

FiorentinaUno, scarica gratis la nostra App per iPhone, iPad e Android!
Ex viola, Cutrone: "Finalmente sono sereno, in passato quando ero in prestito..."

💬 Commenti

Edito da SoccerCommunication via Senese 230, Firenze (FI)

P. IVA 02014030676
Iscrizione Registro Imprese di Firenze: VRNLRD79L14E058I

Testata Giornalistica Registrata al Tribunale di Firenze Numero:
5993 del 6 Maggio 2015
Iscrizione ROC 31459
Direttore Responsabile: Alfredo Verni

Powered by Slyvi