Italiano (ph. G.Morini)
Italiano (ph. G.Morini)

Il Bologna sta iniziando a sfoltire la margherita. Tra gli allenatori seguiti per il post Thiago Motta in rossoblù ci sono Domenico Tedesco, Raffaele Palladino, Eusebio Di Francesco, ma soprattutto l'allenatore della Fiorentina Vincenzo Italiano che al momento è concentrato sulla finale di Conference League ad Atene ma come scrive questa mattina Il Corriere dello Sport scioglierà le riserve dopo il 29 maggio circa il suo futuro. Nel frattempo sarebbe già stato contattato il suo procuratore Fali Ramadani.

Il presidente del Bologna Joey Saputo allo stadio per una gara dei rossoblù
Joey Saputo 

Italiano il prescelto per la panchina del Bologna?

Il Bologna ha già avvertito la Fiorentina del proprio interesse verso Vincenzo Italiano. Sartori lo ha già avuto come calciatore ai tempi del Chievo Verona e dunque lo conosce bene. I discorsi andranno avanti solo una volta disputata la finale di Conference League il prossimo 29 maggio ma intanto i rossoblù avrebbero già parlato col procuratore del tecnico Fali Ramadani per rendersi conto della fattibilità dell'operazione e di quali direttive darebbe Italiano sul calciomercato e nella gestione dell'entusiasmo dovuto alla Champions che si respira oggi in quel di Bologna.

Le alternative per il ds Marco Di Vaio non mancano e altri nomi sondati per la panchina sono quelli di Palladino, Di Francesco e Tedesco, attuale CT del Belgio. La stima verso quest'ultimo è pari a quella per Italiano, ma resta il problema che il CT si potrebbe liberare dalla federazione solo a fine luglio, cosa che inciderebbe non poco sul preseason.

Leggi Anche:

https://www.fiorentinauno.com/news/152155622918/fiorentina-femminile-a-testa-alta-cade-ai-rigori-in-finale-di-coppa-italia

 

 

Fiorentina, occhio a Benfica e Milan per Ezequiel Fernández
Fiorentina: dagli undici metri gerarchia poco chiara, ma tre rigoristi tra i titolari ad Atene

💬 Commenti

Edito da SoccerCommunication via Senese 230, Firenze (FI)

P. IVA 02014030676
Iscrizione Registro Imprese di Firenze: VRNLRD79L14E058I

Testata Giornalistica Registrata al Tribunale di Firenze Numero:
5993 del 6 Maggio 2015
Iscrizione ROC 31459
Direttore Responsabile: Alfredo Verni

Powered by Slyvi