Italiano (ph. G.Morini)
Italiano (ph. G.Morini)

La Fiorentina domani sera si appresa a sfidare il Torino, gara fondamentale per proseguire la corsa europea ripartita una settimana fa col bel successo sulla Lazio. Come riporta La Nazione, la Champions League pare ormai inarrivabile, ma tutto può ancora succedere per quanto riguarda Europa League e Conference League col raggiungimento di una competizione europea che sarebbe importantissimo anche per blindare l'allenatore Vincenzo Italiano. L'opzione di rinnovo passa infatti anche dagli obbiettivi di classifica.

L'allenatore della Fiorentina Vincenzo Italiano si dirige in panchina salutando il pubblico del Franchi
Vincenzo Italiano 

Cosa serve per il rinnovo di Italiano 

Il quotidiano sottolinea come per l'opzione di rinnovo automatico del tecnico siciliano sia necessario che la Fiorentina concluda la stagione con un piazzamento in Champions League o in Europa League. Ecco dunque che se la Fiorentina col Torino dimostrerà di essersi davvero ritrovata sarà di nuovo concretamente possibile puntare ad un piazzamento dal sesto posto in su. I viola distano infatti appena 3 punti dalla Roma sesta con i giallorossi attesi a Firenze per la giornata successiva. Uno scontro quello con la squadra capitolina che si rivelerebbe quanto più decisivo non potrebbe essere dunque in caso di vittoria domani sera. 

Ci sono poi da fare altri tipi di considerazioni come le scelte di calciomercato e le eventuali richieste del tecnico per il nuovo anno, ma una Fiorentina in Europa, con entusiasmo ed orgoglio ritrovati consentirebbe al tecnico di presentarsi al via della prossima stagione forte di un contratto in essere e non da uomo libero.

Leggi Anche:

https://www.fiorentinauno.com/news/156047937030/beltran-quel-cambio-di-ruolo-che-lo-ha-reso-imprescindibile

Beltran: quel cambio di ruolo che lo ha reso imprescindibile
Juric: "Domani importante. Belotti? Spero Buongiorno..."

💬 Commenti