Squadra Fiorentina (ph. G.Morini)
Squadra Fiorentina (ph. G.Morini)

Vincenzo Italiano si prepara alla grande sfida di stasera contro la Juventus all'Allianz Stadium: con la gara di Conference League all'orizzonte, l'allenatore della Fiorentina dovrà essere bravo a gestire al meglio le energie dei propri uomini per portare a casa 3 punti fondamentali per la corsa all'Europa. Questa la disamina del Corriere Fiorentino

Juventus-Fiorentina, è il momento di crederci tutti insieme

Verrà un giorno (forse) in cui Vincenzo Italiano sarà costretto a fare una scelta. Non ora, però. Non fino a quando la sua Fiorentina avrà l’opportunità di prendersi un posto in Europa anche attraverso il campionato. E visto che nonostante un girone di ritorno fin qua non certo esaltante la concorrenza è ancora a portata, il mister viola non ha nessuna intenzione di abbassare la tensione e di concentrare tutte le forze soltanto sulle due coppe. Se poi l’avversario si chiama Juventus, beh, qualsiasi discorso diventa superfluo. Certo, il tempo stringe le giornate a disposizione diminuiscono e quella di stasera non sarà forse l’ultima occasione per (ri)saltare sul treno ma è qualcosa che ci somiglia molto da vicino.

I giocatori della Fiorentina esultano dopo un gol al Franchi
I giocatori della Fiorentina esultano dopo un gol al Franchi

Fiorentina, ecco le possibili scelte di Italiano per la Juventus

La vittoria sull’Atalanta insomma ha messo parecchia benzina nel motore della Fiorentina e proprio per questo Italiano sta seriamente pensando di toccare il meno possibile la formazione. Ciò non significa che confermerà in blocco gli undici di mercoledì come successo una sola volta in due anni e mezzo (nelle gare con Lazio e Torino) ma, stavolta, non ci sarebbe da sorprendersi se lo facesse. Più probabile però che qualcosa cambi. Un paio di uomini, magari, non tanti di più. In difesa per esempio Biraghi potrebbe riprendere il proprio posto sulla fascia sinistra e davanti a lui Sottil (favorito su Ikonè) potrebbe concedere un po’ di riposo a Kouame che, dopo tre mesi di assenza, ha giocato da titolare le ultime due.

Gol dalla difesa, la Fiorentina come il Leverkusen al top dell'Europa
Calciomercato Fiorentina, la decisione su Arthur e sul riscatto dalla Juventus

💬 Commenti

Edito da SoccerCommunication via Senese 230, Firenze (FI)

P. IVA 02014030676
Iscrizione Registro Imprese di Firenze: VRNLRD79L14E058I

Testata Giornalistica Registrata al Tribunale di Firenze Numero:
5993 del 6 Maggio 2015
Iscrizione ROC 31459
Direttore Responsabile: Alfredo Verni

Powered by Slyvi