News

Attacco, Jovic e qualche fischio di troppo

Nonostante la doppietta in Conference, qualche tifoso ha fischiato l'attaccante serbo che comunque sta iniziando a segnare

Non si può negare che un piccolo passo in avanti Luka Jovic lo abbia fatto, e proprio a tal proposito questa mattina il Corriere dello Sport  si focalizza sull'attaccante serbo. La bella doppietta messa a segno contro il Basaksehir è stata guastata dai fischi fischi ricevuti al momento della sostituzione, giunti in particolare dalla Curva Fiesole

I tifosi non hanno dimenticato l'esultanza polemica di settimana scorsa contro l'Inter. Dopo le due reti in Conference inoltre, l'attaccante serbo ha riproposto le stesse modalità di festeggiamento che già dai tempi dell’Eintracht il serbo utilizzava a ogni sua rete, ovvero con le mani (o la mano) alle orecchie.

Non tutti hanno gradito, anche se l'ex Real ha voluto gioire così per mettersi alle spalle uno dei momenti più duri della sua carriera. 

Commenti

FiorentinaUno, scarica gratis la nostra App per iPhone, iPad e Android!
Kouamè, record vicino: l'ivoriano come Lautaro e Kvaratskhelia