Ikonè e Gonzalez
Ikonè e Gonzalez

Il giornalista Benedetto Ferrara è intervenuto ai microfoni del Pentasport di Radio Bruno per parlare della Fiorentina e di alcuni singoli come Ikonè, Brekalo e Gonzalez.

Brekalo

Queste le sue parole

“Il primato nel girone fa bene all'autostima, valuta la Viola in un'ottica buona in Europa. Poco da dire da questo punto di vista”.

Su Gonzalez: “Da ieri sera ci facciamo tutti delle domande. Un conto sarebbe una contrattura, un conto uno stiramento, un conto uno strappo. Certo è che il campo di Budapest non era molto diverso dai campetti provinciali, non era certo un aiuto né la situazione migliore per Nico. Ma ha fatto bene a giocare, se la sentiva. Ora c'è da sperare in un pronto recupero, senza lui e Bonaventura è molto difficile”.

Conclude così

Su Ikoné e Brekalo: “Guardando i numeri non ce n'è uno incoraggiante, sulle fasce. I problemi ci sono un po' per tutti. Ikoné ieri è sembrato fuori da qualunque contesto, non è a ritmo con la partita. Le scelte non saranno facili, ma sono pur sempre quattro nomi. Non è possibile, poi, che nessuno tra loro non veda la porta”.

Se vuoi approfondire tutte le tematiche sul mondo della Fiorentina senza perdere nessun aggiornamento, rimani collegato con FiorentinaUno.com per scoprire tutte le news di giornata sui viola in campionato e in Europa.

Fiorentina-Verona probabili formazioni e dove vederla: Sky, DAZN, Now o Streaming?
Ex viola, Baiano: "Italiano? Non ha rifiutato lui il Napoli, ma il contrario..."

💬 Commenti