Foto ACF
News

TERRACCIANO, Parate decisive e impostazione dal basso: il portiere viola non fa rimpiangere Dragowski

13.09.2021 11:32

Uno dei protagonisti indiscussi della vittoria della Fiorentina a Bergamo è senza dubbio Pietro Terracciano, chiamato in causa da Italiano per sostituire Bartlomiej Dragowski, tornato in ritardo dagli impegni con la nazionale. Le parate su Zapata e Palomino sono risultate essere decisive al fine del riuslutato. Il portiere viola inoltre si è ben comportato anche con i piedi, forse anche meglio di quanto solitamente fa Dragowsk. Fonte La Nazione.

Commenti

FIORENTINAUNO, Segui i nostri profili Social: Instagram, Facebook e Twitter
BOMBER EUROPEI, Con 20 gol nel 2021 Vlahovic si piazza alle spalle di mostri sacri come Lewandoski, Messi e Haaland