Champions League
Champions League

Le forze di sicurezza europee sono ben allertate contro la minaccia terroristica jihadista in occasione della Champions.

Minaccia terroristica jihadista in occasione della Champions League

Come riporta Il Tempo L’Isis sparge terrore in Europa. È infatti arrivata la minaccia di colpire quattro stadi che ospiteranno le gare di andata dei quarti di finale di Champions League: ne danno notizia diversi media spagnoli che citano i canali di diffusione dei messaggi dello Stato Islamico. La notizia, secondo Europa Press, è stata confermata anche da Site Intelligence group. L’Isis ha pubblicato un’immagine che ritrae quattro stadi presi di mira, due a Madrid, il Santiago Bernabéu, e il Wanda Metropolitano, dove si giocheranno rispettivamente Real Madrid-Manchester City stasera e Atletico Madrid-Borussia Dortmund domani sera, il Parc des Princes di Parigi dove si giocherà domani Psg-Barcellona, e l’Emirates Stadium di Londra (Arsenal-Bayern questa sera) con la scritta «Uccideteli tutti» apparsa dietro un uomo mascherato e armato, con lui gli stadi che ospitano le competizioni sportive circondati da fiamme. La nuova minaccia segue quella recente diffusa da un altro media riconducile all’Isis, Sarh al-Khilafah, in cui si annunciava un attacco all’Allianz Arena di Monaco contro i tifosi che avrebbero assistito al match tra  Bayern Monaco e Borussia Dortmund. 

Real Madrid

Quarti di finale di Champions League

Quatto partite completano il quadro dei quarti di finale di questa Champions League. Si comincerà oggi alle ore 21:00, con Arsenal-Bayern Monaco e Real Madrid-Manchester City che apriranno i giochi di questo turno, due big match con tre squadre su quattro che potrebbero puntare concretamente alla vittoria finale di questa competizione. Domani invece, sempre allo stesso orario, ci saranno Atletico Madrid-Borussia Dortmund e PSG-Barcellona.

 

Belotti, i gol non arrivano ma c'è tanto lavoro dietro: cosa filtra sul suo futuro
Ex viola Di Gennaro: "La Fiorentina può dire la sua nelle Coppe"

💬 Commenti

Edito da SoccerCommunication via Senese 230, Firenze (FI)

P. IVA 02014030676
Iscrizione Registro Imprese di Firenze: VRNLRD79L14E058I

Testata Giornalistica Registrata al Tribunale di Firenze Numero:
5993 del 6 Maggio 2015
Iscrizione ROC 31459
Direttore Responsabile: Alfredo Verni

Powered by Slyvi