Logo Fiorentina
Logo Fiorentina

L'esordio, nella partita di ieri sera, di Francesco Camarda in Serie A a 15 anni e 8 mesi rappresenta un momento storico per il calcio italiano. La FIGC, nel suo sito ufficiale, ha voluto rendere omaggio a questo grande evento per la storia del nostro calcio. 

“Viola nel destino di Camarda”

Ecco la nota ufficiale su Francesco Camarda: “24 giugno 2022, Stadio della Vittoria di Tolentino (MC). Il Milan vince 1-0 contro la Fiorentina aggiudicandosi il suo 3° scudetto Under 15 - esattamente un mese dopo quello della Prima Squadra - facendo seguito a quelli conquistati nelle stagioni 1991/1992 e 2009/2010. A decidere l'incontro in favore dei ragazzi di Roberto Bertuzzo, con un imperioso colpo di testa, un numero 9 elegante e longilineo dotato di un innato senso del gol: Francesco Camarda”. 

Franchi
Stadio Franchi

“Un anno dopo, ecco che si fa la storia”

Continua l'articolo della FIGC: "25 novembre 2023, Stadio San Siro. Sono passati appena 1 anno, 5 mesi e 3 giorni da quel tricolore. L'avversaria, ancora una volta, è la Fiorentina, così come il risultato finale: 1-0. A consegnare i 3 punti ai rossoneri, stavolta, è Theo Hernández, impeccabile dal dischetto, ma le prime pagine, oggi come allora, sono nuovamente tutte per lui: Francesco Camarda. Siamo al minuto 83 quando l'allenatore del Milan, Stefano Pioli, decide di riscrivere la storia della nostra Serie A facendo subentrare il numero 73 al posto di Luka Jovic: è il più giovane esordiente di sempre... 15 anni, 8 mesi e 15 giorni"

Fiorentina Primavera, sconfitta contro il Torino
Pradè contro Mazzoleni: "Con lui la Fiorentina mai fortunata"

💬 Commenti