Italiano (ph. G.Morini)
Italiano (ph. G.Morini)

Intervenuto a Radio Bruno, Angelo Giorgetti ha commentato le voci di partenza su Vincenzo Italiano al termine di questa stagione. Secondo Giorgetti, se in società cambieranno alcune cose, allora Italiano potrebbe anche decidere di rimanere in Viola. Queste le sue parole: 

Italiano resta se gli viene carta bianca sul mercato

Italiano lascia? Dipende da quali assicurazioni avrà da Rocco Commisso e dagli altri membri della dirigenza, oltre che dai risultati della squadra. In caso di trofeo? Non lo so, bisogna capire quale saranno le reali ambizioni della società. La dirigenza? Dopo la dipartita di Barone, Pradè avrà sicuramente più spazio, ma in questo modo anche l'allenatore avrà un ruolo più centrale. Io credo che in questo caso specifico Italiano possa anche rimanere a Firenze. Per spiegarmi, deve succedere quello che non è successo a gennaio: avere un ruolo centrale nelle scelte di mercato. Nzola sì, l'ha scelto lui ma non sappiamo le alternative che gli sono state offerte.

Italiano festeggia sotto la Fiesole
Italiano festeggia sotto la Fiesole

Italiano via da Firenze a giugno? Ecco la situazione

Vincenzo Italiano è al centro dell'attenzione da ormai diversi mesi in casa Fiorentina: la sua condizione contrattuale è un nodo da sciogliere al più presto per permettere alla squadra e all'ambiente di vivere al meglio queste ultime 8 giornate di Serie A e naturalmente anche la Conference League e la Coppa Italia, visto che la Viola è ancora impegnata su 3 fronti. Italiano ha un contratto in scadenza proprio a giugno di quest'anno con la Fiorentina. Tuttavia, qualora iViola dovessero conquistare un posto in Europa League, scatterebbe in automatico il rinnovo di un altro anno, rimandando eventuali discorsi d'addio all'anno prossimo. Italiano potrebbe andarsene, ma non è detto che ciò avverrà alla fine di questa stagione. 

Milan, Pioli attende novità dagli infortunati: con Theo squalificato, Tomori...
Fiorentina, il futuro è adesso: testa alla fine della stagione

💬 Commenti