Foto ACF
Calciomercato

Dagli USA, la Fiorentina ha ribadito a Vlahovic di volerlo vendere subito, ma lui...

Direttamente dal New York Times arriva un importante aggiornamento sulla situazione di mercato aleggiante attorno a Dusan Vlahovic

La Fiorentina vuole vendere subito Dusan Vlahovic. Anche a gennaio, se possibile. Ma il centravanti serbo non ha fretta e potrebbe tranquillamente aspettare gli ultimi 18 mesi di contratto per poi sposare la causa del club dei suoi desideri. 

Questo è quanto riportato dal noto giornalista ed esperto di calciomercato Tariq Panja del New York Times direttamente sul proprio canale Twitter. Secondo quanto riportato da quest'ultimo, le cose si stanno facendo rischiose tra la Fiorentina e Dusan Vlahovic. 

Il serbo non ha fretta di andare, né di firmare un nuovo contratto con i viola, avendo a disposizione ancora 18 mesi per quello che sarà il suo nuovo accordo il club futuro. Ma i dirigenti gigliati glielo hanno ribadito anche in questa settimana di volerlo vendere. Una situazione abbastanza velenosa, afferma Panja.

Inoltre, una risorsa del genere sarebbe importante per qualsiasi club, in particolare per uno grande quanto la Fiorentina. La valutazione di Vlahovic (circa € 70 milioni) è equivalente al reddito annuale della Fiorentina. Quindi questo trasferimento ha enormi implicazioni sulle future operazioni del club di Viale Manfredo Fanti.

LEGGI ANCHE: Dall’Inghilterra, ecco le commissioni richieste da Ristic alla Fiorentina per rinnovare il contratto di Vlahovic

LEGGI ANCHE: Commisso: “ In Italia nessuno è come me. Alla Juventus in America gli avrebbero fatto causa. Il Franchi? È la cosa più schifosa mai inventata“

Commenti

FiorentinaUno, scarica gratis la nostra App per iPhone, iPad e Android!
FiorentinaUno, segui i nostri profili social: Instagram, Facebook e Twitter