Corvino
News

EX VIOLA, Corvino: "Perché tanti stranieri nel Lecce? Il calcio è come l'amore"

03.09.2021 18:15

E' intervenuto quest'oggi in conferenza stampa per le operazioni svolte dal Lecce nello scorso calciomercato Pantaleo Corvino. Tra le varie tematiche affrontate, l'ex dirigente viola ha anche spiegato il motivo per cui nella rosa giallorossa siano arrivati tanti giocatori stranieri. Ecco le dichiarazioni riportate da calciolecce.it: “Io vivo di calcio e faccio calcio per amore. Un ragazzo deve portare alto il nome del Lecce, non vado a guardare se è di Vernole, è di Campi Salentina, di Lecce o è ucraino. Tutti vorremmo sposarci con una ragazza di Lecce, del proprio paese. L’amore è come il calcio: se vai in Ucraina e sposi una donna di lì, la sposi. Il calcio è così, bisogna dare sfogo ai propri sentimenti. Se io trovo un giocatore valido per il Lecce lo prendo, indipendentemente da tutto. Quanti salentini sono arrivati in Serie A quando ero qui? Non li ha portati chi è dietro la tastiera”

Commenti

FIORENTINAUNO, Segui i nostri profili Social: Instagram, Facebook e Twitter
FOTO SOCIAL, In attesa del futuro FR7 si allena in Svizzera