juventus
News

Caso Plusvalenze, la Procura ha fretta: cosa rischia la Juventus

La Procura Federale ha richiesto la riapertura del caso Plusvalenze, che vede coinvolta anche la Juventus: dalla data dell'udienza alle possibili sanzioni

La Procura Federale vuole riaprire il caso Plusvalenze e, come riferisce il Corriere dello Sport, sembra esserci una data per l'udienza: il 20 gennaio. Quello dovrebbe essere il giorno in cui si deciderà sull'ammissibilità della riapertura del processo, che vede coinvolta anche la Juventus, al pari di altre otto società (Empoli, Genoa, Pescara, Novara, Parma, Pisa, Pro Vercelli e Sampdoria).

La Procura sarebbe convinta che con i nuovi elementi emersi dall'inchiesta gestita dai pm di Torino, la sentenza d'assoluzione emessa dalla Corte d'Appello federale potrebbe essere revocata. Sommando i vari capi d'accusa, i bianconeri rischierebbero da un'ammenda molto onerosa a uno o più punti di penalizzazione in campionato. Fino ad arrivare anche alla retrocessione, qualora si dimostrasse che le presunte plusvalenze fittizie siano servite a falsificare i bilanci e ad ottenere il via libera per l'iscrizione alla Serie A.

Commenti

FiorentinaUno, scarica gratis la nostra App per iPhone, iPad e Android!
Orlando: "Mi aspetto molto dalla Fiorentina, Amrabat è esploso"