Mandragora (ph. G.Morini)
Mandragora (ph. G.Morini)

Le ultime prestazioni di Mandragora parlano di un giocatore totalmente ritrovato. Sostanza, qualità, grinta e anche senso del gol: si perché sono già 5 le reti segnate in stagione. Un bottino niente male considerando il suo ruolo e il compito che dovrebbe avere. 

Per questo finale di stagione si sta rivelando il vero uomo in più della squadra di Vincenzo Italiano, e contro la Juventus il suo apporto sarà fondamentale.

Mandragora, crescita esponenziale

Per rendimento e incidenza nelle dinamiche della squadra, Rolando Mandragora oggi sembra il cugino bravo di quello che stentava nella prima parte della stagione. Le sue partite le ha sempre giocate perché il dato personale parla di 38 gettoni stagionali già all’attivo, ma nel nuovo anno è diventato un fattore anche in zona gol.

Delle cinque reti totali messe a segno, ben quattro sono arrivate da gennaio in avanti a testimonianza di un cambio di passo importante. Quei gol che ha nelle gambe e che Italiano gli ha sempre chiesto adesso sono linfa vitale per la Fiorentina. La rete all’Atalanta apre un sogno al quale forse in pochi credevano alla vigilia. Gol capolavoro, ma in carriera di quelle perle lì ne ha tirate fuori diverse.

Mandragora

In coppia funziona con chiunque 

La crescita però è costante. Al di là dei gol - aspetto di non poco conto - c’è tutto il resto. Come lo scorso anno è decollato nella seconda parte della stagione. Allora si integrò alla perfezione con Amrabat, adesso è a suo agio con Bonaventura, ma anche con Arthur e Duncan. Caratteristiche completamente differenti. Bravo doppiamente, perché di lotta e di governo. Quando gioca su questi livelli è un centrocampista moderno e prezioso. Viceversa diventa prevedibile e meno funzionale. Ma oggi Italiano si gode la miglior versione di Rolando, con la speranza che sia questo fino al termine della stagione.

Lo riporta La Nazione.

Se vuoi approfondire tutte le tematiche sul mondo della Fiorentina senza perdere nessun aggiornamento, rimani collegato con FiorentinaUno.com per scoprire tutte le news di giornata sui viola in campionato e in Europa.

Gol dalla difesa, la Fiorentina come il Leverkusen al top dell'Europa
Doppio ex, Sissoko: "Fiorentina? A Torino per fare la partita. Su Chiesa e Vlahovic.."

💬 Commenti

Edito da SoccerCommunication via Senese 230, Firenze (FI)

P. IVA 02014030676
Iscrizione Registro Imprese di Firenze: VRNLRD79L14E058I

Testata Giornalistica Registrata al Tribunale di Firenze Numero:
5993 del 6 Maggio 2015
Iscrizione ROC 31459
Direttore Responsabile: Alfredo Verni

Powered by Slyvi