News

Italiano: "Io un folle se..."

Ecco le parole del tecnico della Fiorentina, Italiano, che ha parlato in sala stampa del Franchi al termine del match contro la Juve

Vincenzo Italiano ha così commentato il pareggio con la Juventus dalla sala stampa del Franchi: "Parto da Milenkovic, questo il risultato di gente buttata dentro con problemi o che non può fare la prestazione. Per il resto grande prestazione in reazione alla sconfitta di Udine. Non so se essere contento della prestazione o arrabbiato per il risultato. a dobbiamo far vedere anche fuori che siamo forti come in casa, è il prossimo step. Siamo tornati a segnare ma abbiamo sbagliato un rigore"

Secondo tempo dominato ma solo un tiro: "Il problema è questo. Quando trovi squadre chiuse così, quei sedici metri in area vanno riempiti. e noi lo facciamo male, o con poca velocità o poca lucidità. Certo con la Juventus non è facile avere palle gol nitide ma dobbiamo crescere perché è un peccato non vincere queste partite. Questo è un aspetto che fa vincere e forse stravincere e noi ci dobbiamo arrivare"

Occasione persa e turnazione? "Non voglio parlare di niente, Oggi perdiamo il giocatore più forte della Fiorentina. Eppure sono un folle se cambio nove uomini... Ora vediamo quanto ne avrà. Meno male che non l'ho messo in campo a Udine. Ha un problema all'adduttore, se lo trascina da un bel po'. Comunque potevamo cambiare svolgimento alla partita: bisogna decidere se essere contenti della prestazione o arrabbiati per il risultato. Se Zurkowski avesse tirato in rete noi avremmo vinto, se Jovic avesse fatto gol dal dischetto avremmo incanalato la partita su altri binari"

Jovic come Vlahovic? Ricordo quando non riuscivamo a farlo segnare poi tra rigori e sua volontà ha segnato tanto. Mi spiace che Jovic abbia sbagliato ma fino a quando non arriverà al massimo della forma e non capirà il calcio italiano e l'intesa avrà degli up e down ma per me arriverà. Mi dispiace per lui perché il calcio di rigore. Alternanza? 

Commenti

FiorentinaUno, scarica gratis la nostra App per iPhone, iPad e Android!
Mourinho: ""Fair Play Finanziario onesto, per i grandi club..."