News

ATA-FIO, Italiano: "Atalanta forte in casa. Kokorin? Cresciuto, può essere il vice-Vlahovic"

10.09.2021 12:51

E'intervenuto in conferenza stampa di presentazione del match Atalanta-Fiorentina il mister della Fiorentina Vincenzo Italiano:

"Questa partita è molto difficile. Si sa cosa sa fare in casa l'Atalanta. Bisogna essere veloci e svegli. Preparare la partita nei minimi dettagli e dare continuità al lavoro"

Atalanta giocherà in contropiede?

“L'Atalanta è una squadra completa, sa dominare le gare. Manda tanti giocatori in zona gol, ti attacca con molti uomini. Bisogna cercare di fermare questo loro punto di forza. Cercare di non consegnare palloni sanguinosi. Massima attenzione quando si ha la palla ma soprattutto sulle preventive. Bisogna stare attenti”

Kokorin vice Vlahovic piuttosto che Gonzalez?

“Sin dal ritiro si è individuato in Kokorin il giocatore ideale per sostituirlo, nonostante alcune caratteristiche diverse. Per me sta crescendo, sta iniziando a lavorare spalle alla porta. S'è deciso di farlo lavorare in coppia con Dusan come punta centrale, poi altri come Gonzalez possono farlo. Ogni tanto ci sarà bisogno di forzare qualche partita, con dentro tanti attaccanti. Mi auguro capiterà poche volte, vorrà dire che non ci troveremo molto in difficoltà”

Una punta di riserva l'aveva chiesta in mercato?

“No, non se n'era mai parlato. Si è parlato di Koko sin da subito. E' un giocatore che ha dimestichezza. Non appena si cala mentalmente bene in quel ruolo li, possiamo andare avanti in tal senso. Sono convinto che le sue caratteristiche verranno utili”

Sottil?

“Riky è un calciatore davvero talentuoso. Un ragazzo che ha veramente tanta voglia di fare bene. E' contentissimo di essere rimasto e dell'importanza che gli stiamo dando. Sono convinto che con un cambio sull'adattamento al lavoro in allenamento, può diventare un giocatore importante. Abbiamo fiducia in tutti i nostri attaccanti, hanno capito il lavoro che vogliamo fare”

Un quinto esterno in questa rosa? Odriozola?

“Avevo anche detto nella conferenza precedente che se deve arrivare, deve arrivare funzionale. In concordia con la società. Non è accaduto, ma ne abbiamo quattro. Odriozola è un ragazzo che ha qualità fisiche incredibili. Può fare avanti e indietro per 95 minuti senza sentire fatica. Dovrà adattarsi al nuovo sistema di gioco, ma è un ragazzo intelligente ed è felicissimo di essere qui. Lui e Venuti si contenderanno quel ruolo lì, concorrenza sana"

Nastasic come sta?

“Stanno tutti bene. Nastasic è arrivato con una contusione alla caviglia, Castrovilli con una botta al polpaccio. Ma le situazioni sono tutte state recuperate con lavoro a parte, sono tutti disponibili”

Torreira?

“Un giocatore di un carisma elevato, intelligenza calcistica elevata. Rimedia subito ad ogni errore che fa. Si aggiunge in mediana dove abbiamo qualità e dinamismo, sono contento di avere un giocatore caratterialmente forte come lui”

Commenti

FIORENTINAUNO, Scarica gratis la nostra App per iPhone, iPad e Android!
COPPA ITALIA FEMMINILE, Sorteggiato il girone