Amrabat
News

Amoruso: "Gonzalez? Si è rotto qualcosa con ACF. Amrabat non sposta gli equilibri"

L'ex giocatore della Fiorentina, Lorenzo Amoruso, è intervenuto ai microfoni di Radio Bruno parlando del calciomercato viola

Lorenzo Amoruso, ex giocatore della Fiorentina, ha parlato del mercato viola ai microfoni di Radio Bruno concentrandosi soprattutto su due giocatori in particolare. Ecco le sue dichiarazioni.

Su Nico Gonzalez: “Io credo che tra Nico Gonzalez e la Fiorentina si sia rotto qualcosa dopo le dichiarazioni di Barone. Se dovessero arrivare 34 milioni di euro i viola potrebbero investirli non necessariamente su un altro esterno. La Fiorentina ha detto comunque che non farà mercato in entrata. Io non mi strapperei i capelli per trattenerlo comunque”. Continua poi cosi: "Per questi giocatori che non mettono il club di appartenenza davanti a tutto io non mi preoccuperei troppo. Lo abbiamo visto con l'Argentina. Non credo sia il salvatore della patria, è un gran calciatore però da luglio a fine mondiale si è visto troppo poco. Secondo me poteva stringere di più i denti".

Su Amrabat, l'attacco e l'obbiettivo Europa: "Amrabat? Non sposta gli equilibri. Se l'Atletico Madrid dovesse irrompere io lo cederei. Jovic? Non è un centravanti. Serve un innesto. Campionato? Per rimettersi in gioco per l'Europa devi vincere almeno 3-4 partite consecutive, sperando che agli altri vada male. In questo momento mi sembra dura lottare per l'Europa".

Commenti

Fiorentina, i convocati per la sfida di Coppa Italia: fuori Cabral, Terracciano e Saponara
Bazzani: "Fiorentina? Il gioco c'è ma servono più gol. Su Jovic..."