Foto Instagram di @udinesecalcio
Foto Instagram di @udinesecalcio

Domani sera in campo Fiorentina e Udinese. Se il tecnico viola, Vincenzo Italiano, dovrà sciogliere qualche dubbio di formazione, in casa dei friulani il tecnico Cioffi sembra avere le idee chiare.

Sfatare un tabù

L'Udinese parte a Firenze per sfatare un tabù: all'Artemio Franchi contro la Fiorentina, si presenta una trasferta che storicamente è una delle più complesse per i bianconeri. Gabriele Cioffi potrà fare affidamento su tre recuperi importanti avvenuti in settimana: Zemura, Pafundi e Brenner. Con il classico 3-5-1-1, il tecnico dei friulani conferma tra i pali Okoye, preferito ormai a Silvestri ma è tutta la difesa che rimane saldamente la stessa, con  Ferreira-Perez-Kristensen.Sugli esterni Ebosele (sulla corsia di destra) si candida per una maglia da titolare, a sinistra il rientrante Zemura è in vantaggio rispetto a Kamara. Walace in cabina di regia, con ai suoi lati l'intoccabile Payero e Lovric, Samardzic viaggia verso un'altra panchina. In attacco Pereyra spazierà su tutto il fronte per supportare Lucca unica punta. 

La probabile formazione dell'Udinese

Udinese (3-5-1-1): Okoye; Ferreira, Perez, Kristensen; Ebosele, Lovric, Walace, Payero, Zemura; Pereyra, Lucca. Allenatore: Gabriele Cioffi  

samardzic
Napoli-Fiorentina, streaming gratis e diretta tv in chiaro? Dove vedere Supercoppa italiana
Pioli: "Mourinho è furbo e scaltro; esalta sempre gli altri"

💬 Commenti