News

Tecnologia, calendari e bilanci: parla il Presidente della Lega Serie A Casini

Il Presidente ha rilasciato una lunga intervista ai microfoni di Radio Rai

19.09.2022 10:43

Il Presidente della Lega Serie A Lorenzo Casini ha rilasciato una lunga ed interessante intervista alla trasmissione radiofonica di Radio Rai, “Radio Anch'io Sport”. Tanti i temi trattati: dal problema dei bilanci, agli errori arbitrali, passando per l'eccessivo numero di partite. Di seguito i passaggi più importanti. 

In questo avvio ci campionato ci sono stati tante polemiche arbitrali
“Vogliamo evitare polemiche sugli interventi di gioco, lavoriamo per introdurre il prima possibile il fuorigioco semi-automatico che non è la soluzione di tutti i problemi e che non può correggere gli episodi di natura umana, ma visto che siamo pronti possiamo introdurre questa miglioria. Tutto quello che verso un miglioramento è ben accetto”.
 

Il calendario è fitto, si gioca ogni tre giorni. Una soluzione può essere la riduzione del numero di squadre in serie A
"Ci sono giocatori stanchi per le tantissime partite, il tema delle troppe partite esiste. Non so se ridurre le squadre è la soluzione, non è un tema che riguarda solo la serie A. È un tema che verrà trattato nell'assemblea della federazione che si terrà a novembre. Non è detto però che la riduzione delle squadre sia la soluzione giusta".

Conti in rosso delle società?
"Questo è il tema più importante, l'impatto della pandemia non può essere dimenticato. La situazione era critica già prima. Occorrono interventi immediati, con dei paletti da mettere alle squadre, con limiti ai salari complessivi delle squadre. Il tema fiscale ora è il più urgente, dobbiamo trovare delle formule di rateizzazione per le squadre per pagare i contributi e non avere un impatto devastante nei bilanci".

Commenti

FiorentinaUno, segui i nostri profili social: Instagram, Facebook e Twitter
Ufficiale: Roberto De Zerbi è il nuovo allenatore del Brighton