Uno degli osservatore e scopritore di talenti, più bravi d'America e forse del Mondo, Santos Turza, si è espresso sul nuovo attaccante della Fiorentina Lucas Beltran, il quale conosce benissimo avendolo seguito fin da piccolino.

Il professionista ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Gianlucadimarzio.com, spendendo anche qualche parola e cercando di far capire il potenziale del ragazzo. 

Ecco alcune sue dichiarazioni: “La casa della sua famiglia si trova a 10 isolati dalla mia. Il primo ricordo che ho di Lucas è di quando da bambino veniva al campo per vedere suo fratello, che era dello stesso anno di Dybala. Si vedeva che sarebbe diventato forte: era distinto. Giocava come 9 o come mezzapunta: mi aveva colpito per la potenza che aveva, l’intensità, ma ce lo siamo goduti poco qui. Nei clasicos contro Talleres e Belgrano si motivava ancora di più. E a 14 anni poi è andato al River e l’Instituto ha mantenuto un 10% del cartellino. Ha giocato nella novena del River, nella reserva e infine in Prima Squadra con Gallardo”. Il debutto di Beltran con il River è arrivato nel 2018, una settimana prima della finale del Bernabeu contro il Boca Juniors, poi tanta panchina. “Durante le vacanze di luglio era andato a fare la cittadinanza italiana e Gallardo non prese bene il suo ritorno in ritardo per l’inizio della preseason. Poi è andato in prestito al Colon e il River per non farselo sfuggire ha usato l’opzione di recompra un anno fa. Esulto ai suoi gol come quando segnava all’Instituto. Anche la sua famiglia è tifosa del River. Lo voleva anche il Boca, ma non ci sarebbe mai andato lì. E ricordo che nel 2021 mi ha regalato la sua maglia del River. Come centravanti penso a Kempes che abbiamo avuto qui e il Gordo Ronaldo: 2 crack. Beltran è un 9 atipico, uno a cui piace svariare sul fronte offensivo, potente e rapido. Gioca bene anche lontano dall’area. Non so come il River possa sostituirlo. La Fiorentina prende il miglior 9 d’Argentina”. Parola di Santos Turza.

FiorentinaUno, segui i nostri profili social: Instagram, Facebook e Twitter
Christensen, indizio social da parte di ACF

💬 Commenti

Edito da SoccerCommunication via Senese 230, Firenze (FI)

P. IVA 02014030676
Iscrizione Registro Imprese di Firenze: VRNLRD79L14E058I

Testata Giornalistica Registrata al Tribunale di Firenze Numero:
5993 del 6 Maggio 2015
Iscrizione ROC 31459
Direttore Responsabile: Alfredo Verni

Powered by Slyvi