Foto di Giacomo Morini ©
News

Europa, se la Roma vince la Conference League? Per la Fiorentina...

Cosa succederebbe alla Fiorentina se la Roma dovesse vincere la Conference League? Ecco tutti gli scenari possibili della classifica europea Serie A

In attesa dell'esito di Fiorentina-Roma in programma questa sera alle ore 20.45, proviamo a fare chiarezza. Per qualificarsi in zona Europa i gigliati saranno chiamati a prescindere a fare risultato in queste ultime tre giornate. 

Dopo la Roma, infatti, il calendario dei viola prevede ancora la Sampdoria lunedì 16 maggio a Genova alle ore 18.30 ed il big match al Franchi contro la Juventus all'ultima giornata. Ma la domanda è una sola:

Cosa succede se la Roma vince la UEFA Conference League?

Al di là di quello che sarà il piazzamento finale della Fiorentina e tolte le prime quattro classificate che andranno in Champions League, è proprio questa una delle domande che tiene banco tra i tifosi viola riguardo al destino europeo in caso di vittoria dei giallorossi nella UEFA Conference League

Se i capitolini, infatti, dovessero vincere la finale del 25 maggio contro il Feyenoord, avrebbero un posto assicurato in UEFA Europa League e, dunque, i piazzamenti europei in Serie A sarebbero così definiti:

  • - se la Roma arriva al 5° o 6° posto in Serie A, le due squadre in questione andranno in Europa League; quella arrivata al 7° posto, invece, in Conference League.
  • - se la Roma arriva al 7° posto in Serie A, andrà in Europa League insieme a quelle classificate al 5° e 6° posto: nessuna squadra andrà in Conference League, nemmeno quella arrivata all'8° posto.
  • - se la Roma arriva dall'8° posto in giù in Serie A, andrà lo stesso in Europa League assieme a quelle arrivate al 5° e 6° posto; quella arrivata al 7° posto non andrà in Conference League.

Commenti

FiorentinaUno, segui i nostri profili social: Instagram, Facebook e Twitter
Primavera, le ufficiali di Fiorentina-Sampdoria