Quarta (ph. G.Morini)
Quarta (ph. G.Morini)

La Fiorentina ha emesso un comunicato ufficiale per aggiornare sulle condizioni di Lucas Martinez Quarta e di Christian Kouame. Per il difensore era stato necessario un ricovero nella notte tra domenica e lunedì scorso col giocatore che è poi stato dimesso nella giornata di ieri. Per quanto riguarda Kouame, l'attaccante aveva contratto la malaria durante il periodo in cui si era recato in Costa D'Avorio per la Coppa D'Africa e su di lui verranno effettuati controlli in settimana per garantirgli l'idoneità agonistica. Di seguito il report di ACF.

L'attaccante della Fiorentina Christian Kouame corre palla al piede sul campo del Franchi
Christian Kouame

Il comunicato ACF su Quarta e Kouame

ACF Fiorentina comunica che il calciatore Lucas Martinez Quarta è stato dimesso ieri dall'ospedale in seguito al ricovero resosi necessario nella notte tra domenica e lunedì scorso. Le condizioni generali dell'atleta sono buone, ad inizio settimana verranno effettuati nuovi controlli propedeutici alla ripresa dell'attività con la squadra. Il Club viola informa inoltre che il calciatore Christian Kouame effettuerà nel corso della prossima settimana i controlli programmati per poter ottenere l'idoneità agonistica necessaria per riprendere l'attività di allenamento.

Rivedi le parole di Italiano sul percorso in Conference dello scorso anno

Il gol che abbiamo subito nel finale contro il West Ham era evitabilissimo. Abbiamo giocato alla pari contro una squadra di livello e che si sta confermando tale anche in questa stagione. Ogni tanto mi tornano in mente le dinamiche, siamo andati sotto, abbiamo recuperato e continuato a spingere per vincerla. E' stato davvero un peccato non alzare la Coppa alla prima esperienza europea.”

Leggi Anche:

https://www.fiorentinauno.com/news/52968721926/nardella-linea-franchi-rovezzano-presentato-il-progetto

Calciomercato Fiorentina: clamoroso addio a fine stagione in direzione Torino per un big?
Torino-Fiorentina: i convocati di Italiano, torna Dodo

💬 Commenti