Nel pieno del calciomercato, la Fiorentina vorrebbe mettere a segno qualche colpo in modo da consegnare ad Italiano una squadra che possa consolidare il quarto posto e dunque partecipare alla prossima competizione della Champions League.

Un vecchio pallino 

L'errore però potrebbe essere quello di non chiudere al più presto quelli che sono gli obiettivi, come ad esempio accaduto nel mercato estivo lo scorso agosto quando Tommaso Baldanzi era diventato uno degli obiettivi primari per i viola, ma dov'è mancata poi la stoccata finale. A proposito del giovane centrocampista, è tornato titolare con la maglia dell'Empoli dopo oltre tre mesi (ultima apparizione il 6 ottobre contro l'Udinese). 

Le sue parole prima del match

Queste le parole di Baldanzi ai microfoni di Sky Sport prima della gara contro il Milan: "Sto bene, mi sono ripreso da un infortunio non facile da superare. Sono stato male, perché non sono stato vicino ai miei compagni. Adesso sto bene e sono felice di poter essere a disposizione del mister".

Si diceva che potesse essere un anno decisivo per la tua esplosione.
"Mi dispiace, più che per me, per la squadra. È difficile quando non puoi aiutare la tua squadra a raggiungere i risultati. Fa parte del percorso, ce ne saranno altri nel corso della mia carriera e sono contento di averlo superato".

baldanzi
Napoli-Fiorentina, streaming gratis e diretta tv in chiaro? Dove vedere Supercoppa italiana
Ikone, sul piede di partenza: valigie già a gennaio?

💬 Commenti