Italiano (ph. G.Morini)
Italiano (ph. G.Morini)

Il giornalista Alessandro Bocci è intervenuto ai microfoni del Pentasport di Radio Bruno per parlare del mercato della Fiorentina.

Bocci

Queste le sue parole 

"Domani voglio vedere il povero Italiano cosa fa a Lecce con la situazione che ha sugli esterni, non ne ha uno sano domani. Se la Fiorentina arriverà ottava non date la colpa a Italiano. La Champions scordiamocela. L'Europa non è neanche al sicuro, faremo il solito campionato. Abbiamo già buttato un mese come quello di gennaio, e sappiamo il perchè"

Continua così

Sul ritardo: "Non capisco perchè arrivare a provare l'affondo per Gudmundsson il 30 gennaio. Con 20 milioni potevi comunque prendere qualcuno come Soulè. Adesso si potrebbe andare di 3-5-2, con le due punte. Il problema degli esterni c'è da quando si è fatto male Nico. 45 giorni buttati, è inutile prendere giocatori come Ramazani e Vargas. La stagione ad alti livelli è finita. Di Belotti sono contento, lotta e può dare qualcosa in zona gol."

Conclude così

"Ci sono pochi giocatori di qualità, e se non li compri la classifica è questa. Italiano non può sempre fare i miracoli. Credo che la Fiorentina debba inserire giocatori di qualità, come la Lazio che aveva Milinkovic, Immobile e Luis Alberto."

Se vuoi approfondire tutte le tematiche sul mondo della Fiorentina senza perdere nessun aggiornamento, rimani collegato con FiorentinaUno.com per scoprire tutte le news di giornata sui viola in campionato e in Europa.

Verso Lecce, che affluenza! Aperto un altro settore: I dettagli
Stovini: "Belotti grande acquisto. Ranieri ha una grande storia. Sugli esterni.."

💬 Commenti