News

Anche la Juve si arrende, dopo 17 anni il caso calciopoli è chiuso

La Juventus abbandona il caso calciopoli, dopo 17 anni si chiude il ricorso al Consiglio di Stato

Il Corriere della Sera sottolinea oggi come la Juventus ha rinunciato all’ultimo ricorso per l’assegnazione dello Scudetto del 2006 all’Inter, chiudendo di fatto il lungo procedimento relativo a Calciopoli.

Una vicenda ormai conclusa

I bianconeri hanno ritirato il reclamo al Consiglio di Stato contro FIGC e Inter per ribaltare la sentenza del TAR del 2016 e dopo 17 anni questa parentesi poco edificante per il nostro calcio è finalmente conclusa.

Moggi

Il distacco dagli Agnelli

In discontinuità con la linea sempre perseguita dall’ex presidente Andrea Agnelli, la nuova dirigenza ha scelto di rinunciare al Consiglio di Stato, il massimo giudice amministrativo. L’atto più importante , il penultimo, si era scritto infatti questa estate: "il Consiglio di Stato aveva respinto il ricorso del club bianconero contro FIGC , Inter e CONI. Con quel pronunciamento, si erano poste le basi di una molto probabile bocciatura nel processo che è stato abbandonato oggi."

Commenti

FiorentinaUno, scarica gratis la nostra App per iPhone, iPad e Android!
Champions, le formazioni ufficiali di Inter e Salisburgo