News

Iachini: "Da Kouamè mi aspettavo questa crescita, su Castrovilli..."

L'ex tecnico viola Beppe Iachini ha parlato della crescita di Christian Kouamè in questa stagione, soffermandosi anche su Castrovilli

Intervenuto sulle frequenze di Radio Bruno, l'ex tecnico della Fiorentina Beppe Iachini ha parlato di alcuni protagonisti dei viola, su tutti Christian Kouamè e Gaetano Castrovilli.

Queste le sue riflessioni: “Da Kouamè mi aspettavo questa maturazione. Da noi arrivò dopo un brutto infortunio, ma si vedeva che aveva attributi. Era una questione di carattere fisico, anche Del Piero impiegò dieci mesi per tornare ad alti livelli. Soprattutto se sei un attaccante veloce e agile. Castrovilli? Per la sua crescita quell'infortunio non ci voleva. Lavoravo con lui per farlo diventare un centrocampista da 10 gol a campionato. Ha tutte le carte in regola per tornare quello di prima. È più predisposto a giocare in proiezione offensiva che in mediana, è una mezzala che accompagna l'attacco”.

Commenti

Italiano: "Sarà partita vera, vietate le brutte figure"
De Siervo: "DAZN rimborserà gli utenti, incontro proficuo"