Ivan Zazzaroni, direttore de ll Corriere dello Sport-Stadio, critica la Fiorentina dopo la prestazione di ieri nel match Bologna-Fiorentina.

Queste le sue parole:

“La Fiorentina mi è piaciuta molto di più in altre occasioni - scrive sul giornale sportivo Zazzaroni - da inizio gennaio sta mostrando il suo volto più ordinario, per questo il successo pieno di domenica non può che essere considerato occasionale”.

E poi ha aggiunto: 

“Ieri ha sofferto la superiorità del Bologna in mezzo e, specie nel primo tempo, sugli esterni. Immagino che Italiano…abbia seguito con un filo di rimpianto Orsolini che, quando è in condizione, come in questa fase, nel ruolo è secondo solo a Berardi in serie A”.

A proposito della sconfitta di ieri, ecco anche le parole del tecnico viola Vincenzo Italiano, pronunciate alla fine della partita:

italiano in campo

“Abbiamo disputato la partita come l’avevamo preparata. Abbiamo sbagliato sul gol concedendo troppo spazio a Orsolini ma nella ripresa siamo venuti fuori ma rispetto a domenica abbiamo fatto molto poco in attacco. Anche noi abbiamo avuto le nostre chance di far male a un Bologna che in questo momento sta benissimo. E’ stata l’unica volta che loro sono riusciti a fare un cambio gioco profondo: abbiamo lasciato troppo spazio e tempo a un giocatore che ora come ora è molto risolutivo. Poi abbiamo aggiustato il movimento con Biraghi. Certi errori però non puoi proprio permettertelo, specie contro certe squadre. Il secondo gol mi ha fatto arrabbiare tantissimo, anche se penso non saremmo riusciti a pareggiare. Complimenti al Bologna ma vogliamo ripartire già domenica”.

Milenkovic (SKY): "Obiettivo? Ora testa a domenica. Ci mancano i dettagli. Zirkzee.."
Ferrara:"Organizzazione contro improvvisazione. Orsolini..."

💬 Commenti