Foto di Giacomo Morini ©
Foto di Giacomo Morini ©

Tramite il suo profilo X, Bruno Longhi ha voluto commentare la scelta di Stefano Pioli di gettare nella mischia il classe 2008 Francesco Camarda nei minuti finali del match di San Siro contro la Fiorentina. 

“Mi chiedo se sia stato un azzardo”

Queste le parole di Longhi: “Oggi Francesco Camarda è un ragazzo felice: è il nuovo recordman di precocità e il Milan ha vinto. Ma mi chiedo se non sia stato un azzardo metterlo in campo a 14 minuti dalla fine , in cui ha toccato un solo pallone (e l’ha pure perso) con la squadra in balia della Fiorentina”. 

Pioli
Stefano Pioli

Esordio tra i grandi per Camarda

Stando dunque al commento del giornalista, Pioli avrebbe fatto una scelta azzardata, dovuta però al deludente apporto di Jovic e alla situazione infortuni e squalifiche in casa Milan, con Giroud squalificato e Okafor indisponibile per un infortunio rimediato qualche ora prima della sfida contro la Viola.

Fiorentina-Salernitana: le info sui biglietti per la partita
Fiorentina Femminile, De la Fuente: "Dispiace per il risultato"

💬 Commenti