Secondo quanto riferito dalla Gazzetta dello Sport sarà un Milan delle migliori occasioni quello che scenderà in campo questa sera alle ore 20.45 allo stadio Artemio Franchi per sfidare la Fiorentina. Stefano Pioli ha deciso di affidarsi all'11 titolare per puntare a vincere e ottenere altri 3 punti che andrebbero a blindare ulteriormente il secondo posto, con la Juventus terza che sarà impegnata contro la Lazio all'Olimpico priva di alcuni big tra cui l'ex viola Dusan Vlahovic che potrebbe incombere in qualche difficoltà. Unico assente dell'11 titolare rossonero sarà il solo Theo Hernandez squalificato.

Stefano Pioli mentre dirige un allenamento del Milan
Stefano Pioli

Milan al completo, obbiettivo blindare la Champions

Non farà sconti Stefano Pioli stasera in quel del Franchi. Il tecnico si affiderà ai migliori perchè sa che si troverà davanti una bolgia ed un pubblico che lui conosce molto bene pronto a giocare il ruolo di dodicesimo uomo in campo. 

Saranno dunque presenti dal primo tutti i giocatori più prolifici del Diavolo in questa stagione, dagli esterni Christian Pulisic e Rafael Leao, passando per il centrocampista Ruben Loftus-Cheek fino ad arrivare alla punta Olivier Giroud. A centrocampo agirà il duo composto da Ismael Bennacer e Tijjani Reijnders mentre in difesa il quartetto dovrebbe essere composto da Davide Calabria, Fikayo Tomori, Malick Thiaw e Alessandro Florenzi che sostituirà l'assente di lusso Theo Hernandez.

Per rimanere aggiornato su tutti i temi riguardanti la Fiorentina continua a seguirci qui su FiorentinaUno.com, sulle nostre pagine social e sulla nostra app per ios e Android.

Leggi Anche:

https://www.fiorentinauno.com/news/475754565126/serie-a-femminile-oggi-fiorentina-juventus-alle-15-00

Conference League, le avversarie della Fiorentina: chi è la più forte?
Sacchi: "Viola possono avanzare in Conference. Italiano..."

💬 Commenti