News

Onofri: "Cambiaso? La Fiorentina guadagnerebbe un gran bell'elemento"

Ha parlato l'ex calciatore ed allenatore Claudio Onofri, che si è soffermato sulla Fiorentina e in particolare sul mercato

21.06.2022 17:00

Ai microfoni di Radio Bruno ha parlato della Fiorentina e del mercato l'ex giocatore e allenatore Claudio Onofri.

Ecco riportate le sue dichiarazioni:

Su Italiano: "La conferma di Italiano è determinante, più che importante. Ha innalzato il valore di tutte le rose con le quali ha lavorato, quando trovi uno così te lo devi tenere stretto. In un calcio così frenetico, sapere cosa succede un secondo prima che succeda grazie all'organizzazione e agli automatismi, è un vantaggio fondamentale. A volte in stagione ho visto movimenti sbagliati della difesa, cose sulle quali si può lavorare, ma se fosse tutto perfetto la Fiorentina sarebbe campione d'Italia".

Su Cambiaso: "Da tifoso vi dico che è scarso. Da sportivo dico che ha margini di miglioramento netti, e il responsabile del settore giovanile del Genoa mi dice che il suo ruolo ideale è la mezzala, ha caratteristiche giuste per fare entrambi i ruoli, non solo l'esterno. La Fiorentina avrà delle concorrenti importanti, ma guadagnerebbe un gran bell'elemento".

Su Amiri: "Il Genoa lo ha potuto prendere perché il suo rendimento era calato e aveva bisogno di rilanciarsi. Ha passo e tecnica importanti, vede il gioco e sa innescare le punte. Arrivato qui ha dovuto stare fermo 3 settimane, poi ha avuto il suo spazio. Ogni tanto si intuiva che è un giocatore superiore, ma solo ogni tanto. Può fare la mezzala offensiva tranquillamente, se mi chiedete se vale come sostituto di Castrovilli".

 

 

Commenti

FiorentinaUno, segui i nostri profili social: Instagram, Facebook e Twitter
ACF: Pedullà: " Saponara viaggia verso il rinnovo con la Fiorentina"