Clamoroso, Il Procuratore capo Aia arrestato per droga

Clamoroso per il procuratore capo dell'Aia arrestato per vicende di Droga

12.11.2022 13:20

C’è anche il procuratore capo dell’Aia  Rosario D’Onofrio, ex ufficiale dell’esercito, tra i 42 arrestati nell’operazione di due giorni fa della Guardia di Finanza nell’ambito dell’inchiesta della Dda milanese per traffico internazionale di droga. Secondo le indagini condotte dalla Dda dal 2019 al 2021, i 42 arrestati avrebbero introdotto in Lombardia oltre sei tonnellate di marijuana e hashish. Durante l’operazione è stata sequestrata quasi mezza tonnellata di droga, più mille ricariche per sigarette elettroniche a base di cannabinoidi. I vertici dell’Aia - si legge su Gazzatta.it - hanno appreso con stupore e sgomento la notizia. Già oggi in Comitato nazionale, il presidente Trentalange avrebbe annunciato le dimissioni di D’Onofrio, senza entrare nel merito delle motivazioni. D’Onofrio era stato scelto per la guida della Procura arbitrale con la nuova gestione.

Commenti

FiorentinaUno, segui i nostri profili social: Instagram, Facebook e Twitter
Primavera, Torino-Fiorentina, cade la viola per 2-1