Fiorentina-Monza
Fiorentina-Monza

Con Quarta e Bonaventura out, Vincenzo Italiano dovrà fare delle scelte obbligate per la sua Fiorentina stasera contro il Monza, oltre ai soliti ballottaggi in mezzo al campo e al proverbiale Nzola-Beltrán. La Viola non vince in trasferta dall'8 ottobre, e contro il Monza servirà una grande prestazione. 

Una vittoria per mettere pressione alle concorrenti

Così scrive la Gazzetta dello Sport:"Stasera tornare al successo è quasi un obbligo per tenere in alto le ambizionie conservare, se non migliorare, quella classifica “spettacolare”, come l’ha definita Italiano dopo la vittoria col Verona". Con la Roma impegnata con il Napoli e l'Atalanta contro il Bologna, portare 3 punti a casa è fondamentale. 

Italiano
Italiano

Doppia punta sì o doppia punta no?

L'ipotesi di vedere sia Nzola che Beltrán in campo sembra piuttosto remota, dal momento che l'esperimento non è riuscito contro il Verona, con una Fiorentina troppo sbilanciata che non è piaciuta a Italiano. 

Nico e Jack, i due carri trainanti della stagione della Fiorentina
Fiorentina, contro il Monza 3 punti senza i cannonieri di squadra

💬 Commenti