News

Serie A, fissate le nuove regole d'iscrizione

Cambio di schema sulla riforma del sistema delle Leghi: oggi sono uscite le novità dal consiglio federale per la prossima Serie A

Svolta condivisa sulle regole per iscriversi al campionato con l’adozione del meccanismo delle nuove norme Uefa e limitazione dell’indice di liquidità (ma con una soglia più severa) al solo campo della possibilità di operare sul mercato. 

Cambio di schema sulla riforma del sistema all’insegna delle Leghe che faranno una loro proposta (entro Natale) e Federcalcio che “congela” la possibile abolizione del cosiddetto diritto d’intesa, in pratica la possibilità di una componente di bloccare ogni cambio di format. Sono le due novità uscite dal Consiglio federale di oggi.

In pratica, per iscriversi sarà necessario aver pagato i debiti verso tesserati e fisco, e rispettare le regole Uefa sul rapporto fra costo della produzione e ricavi (l’80 per cento la prossima stagione, il 70 la successiva). “Dobbiamo mettere in sicurezza il sistema”, le parole ribadite dal presidente federale Gabriele Gravina riferendosi a un’industria calcio sempre più indebitata. 

Commenti

FiorentinaUno, scarica gratis la nostra App per iPhone, iPad e Android!
Champions, le formazioni ufficiali dei due match: Vlahovic titolare