Foto di Giacomo Morini ©
Rassegna stampa

Cecchi: "Italiano come Klopp. Fiorentina come il Liverpool"

All'interno dell'edizione odierna de La Nazione ecco un pensiero sulla Fiorentina fatto da Stefani Cecchi

17.04.2022 22:30

Un paragone forse troppo azzardato, o forse no. All'interno dell'edizione odierna de La Nazione, Stefano Cecchi, elogia la Fiorentina di mister Italiano paragonandola al Liverpool di Klopp.

Questo un estratto del pensiero del giornalista:

Italiano non è un Sacchi, per il quale Baggio e Zola non avevano ruolo; non è un Gasperini, con quell’idea atletista della marcatura a uomo tuttocampo e non è neppure un visionario cattedratico come Guardiola, con le sue teorie sulfuree sullo spazio che funge da centravanti. No, come Klopp, Italiano ha forgiato una Fiorentina piccolo Liverpool capace di ribaltare pronostici e favori grazie a un mix fatto di didattica & genio, applicazione & fantasia. Sembra quasi un sogno, ma far sognare è da sempre un merito degli allenatori bravi”.

Commenti

FiorentinaUno, scarica gratis la nostra App per iPhone, iPad e Android!
Ventura: "La Fiorentina di Italiano gioca bene nonostante..."