Foto di Giacomo Morini ©
Rassegna stampa

Italiano, per il futuro della viola una garanzia

Il giornalista, Alberto Polverosi, ha commentato così il rinnovo di Vincenzo Italiano

23.06.2022 12:00

Sul Corriere dello Sport, il collega Alberto Polverosi ha voluto commentare il rinnovo di Vincenzo Italiano con la Fiorentina. Eccone un estratto:

"Il prolungamento del contratto di Vincenzo Italiano va accolto e registrato come una notizia di segno positivo per la Fiorentina. Ci si può vedere un’idea di fondo, una base su cui costruire la nuova squadra con nuove ambizioni, sentimento quest’ultimo di cui il tecnico è fortemente dotato (basta ricordare cosa ha fatto l’estate scorsa per lasciare lo Spezia e salire di livello con la Fiorentina). Italiano è una buona garanzia di futuro per la tifoseria viola forse ancora più che per la società. La sua ultima stagione è stata da applausi, settimo posto con 62 punti, ritorno in Europa dopo 6 anni. Per esprimere un giudizio conviene sempre ricordare da dove si parte e Italiano partiva da una squadra che l’anno precedente si era salvata arrivando al 13° posto con 40 punti. In certi momenti è stato criticato per aver perso troppe partite e in effetti 14 sconfitte non sono poche, anzi. Ma sono meno delle 16 sconfitte dell’anno precedente e soprattutto sono tanti, tantissimi i 22 punti in più fra un campionato e l’altro, a cui potremmo aggiungere la semifinale di Coppa Italia, traguardo conquistato dopo aver battuto (5-2) il Napoli al Maradona e l’Atalanta (3-2 in inferiorità numerica) a Bergamo. In campionato la Fiorentina ha battuto il Milan campione d’Italia, il Napoli, l’Atalanta (tre volte su tre, Coppa Italia compresa), la Roma, per dire delle prime otto della classifica, ha pareggiato a San Siro contro l’Inter e non è mai stata sottomessa sul piano del gioco contro le grandi". 

Commenti

FiorentinaUno, scarica gratis la nostra App per iPhone, iPad e Android!
Basile: "Da NY fanno sapere che Commisso non ha messo in vendita ACF"