Editoriale

Ricucire lo strappo con Gonzalez, Cabral in prestito e spunta l'idea Boga

L'obiettivo in Viale Fanti deve essere quello di recuperare il rapporto con l'esterno argentino, il migliore della rosa. Cabral potrebbe crescere in prestito, idea Boga per il mercato invernale.

16.11.2022 13:01

Beh questa pausa non ci voleva. La Fiorentina più bella ( quella vista a Milano ) costretta ai box  per via di un mondiale nel quale non saremo nemmeno comparsa. Partendo da questo presupposto viene da chiedersi che squadra ritroveremo a gennaio o meglio che tipo di campionato riprenderà. L'attenzione va per forza di cose sul reparto offensivo che in questa prima parte di stagione ha messo in evidenza parecchie difficoltà complice l'assenza di Nico Gonzalez ed è stato oggetto di severe critiche.

 

Caso Gonzalez

Occhi forti quindi sull'Argentina ma qui in Riva all'Arno si punteranno proprio i riflettori su di lui, il talento bluceleste al momento ha una valutazione che è scesa in picchiata complice l'infortunio che lo ha tenuto non disponibile per mesi, i rumors dell'idolenza nel preservarsi per un mondiale che ha voluto giocare a tutti i costi e non per ultime le dichiarazioni societarie che gettano ombre sul futuro dell'esterno viola. Solo appunto un mondiale da protagonista potrebbe fargli recuperare appeal e valutazione. Per adesso la soluzione ideale in viale Fanti potrebbe essere dopo la competizione con l'Argentina di ricucire lo strappo con il giocatore, al momento il più forte nella rosa, è giusto essere chiari su questo punto… un addio anticipato a gennaio potrebbe solo indebolire ulteriormente la squadra, il mercato di riparazione non offre mai buone soluzioni per il presente, l'ipotesi di lasciarsi consensualmente dopo il mondiale è praticabile solo a fronte di un'offerta irrinunciabile che possa essere recapitata sulla scrivania del Presidente Commisso, ma anche in quella condizione riuscire a trovare un sostituto potrebbe essere un'impresa ardua. Se così non dovesse essere recuperare il rapporto con il giocatore sarebbe di fondamentale importanza almeno fino a giugno per capire poi per tempistiche e obiettivi interni alla società come muoversi.

Dilemma Cabral

Chi invece non farà parte della Seleção sarà Arthur Cabral anche su di lui saranno mesi di riflessione, l'attaccante brasiliano fatica nel feeling con il gol e sembra non ritrovarsi, una pista percorribile potrebbe essere l'idea di un prestito che potrebbe farlo crescere di condizione, continuità di gioco e fiducia, cercando un sostituito. Jeremie Boga dell’Atalanta potrebbe presentarsi come una possibile ed ipotetica soluzione di mercato a gennaio. Il giocatore non trova più spazio con Gasperini e l’idea di consegnarlo ad Italiano per sei mesi in prestito potrebbe essere più che una suggestione….

 

Alfredo Verni

Direttore Fiorentinauno

 

Commenti

FiorentinaUno, scarica gratis la nostra App per iPhone, iPad e Android!
Saponara in vacanza a Ginevra (Foto)