Arbitri, la Procura FIGC apre indagine su Sarri dopo le frasi

L'allenatore Maurizio Sarri aveva pubblicamente sollevato alcuni dubbi sulla gestione arbitrale in Lazio-Napoli

Sulle frasi pronunciate dall'allenatore della Lazion Maurizio Sarri dopo gli episodi arbitrali avversari, a suo dire, durante Lazio-Napoli dello scorso weekend, la Procura Federale ha aperto un fascicolo di indagine sulle dichiarazioni del tecnico, come si apprende in una nota: 

"La Procura Figc ha aperto un fascicolo sulle dichiarazioni rese dall’allenatore della Lazio Maurizio Sarri dopo la gara Lazio-Napoli di sabato scorso, recanti accuse nei confronti dell’arbitro dell’incontro e dell’intera classe arbitrale”.

Il tecnico aveva pronunciato questa frase: 

"O sono scarsi o c'è una soluzione B più preoccupante".

Commenti

FiorentinaUno, segui i nostri profili social: Instagram, Facebook e Twitter
Cori antisemiti, l'Inter si schiera: "Siamo fratelli del mondo dal 1908"