In occasione della conferenza stampa di oggi, il tecnico della Roma, Josè Mourinho, ha rilasciato alcune dichiarazioni forti in quella che è la vigilia del match contro il Sassuolo a Reggio Emilia.

Aperta un indagine

Le parole del tecnico portoghese in conferenza stampa non sono passate inosservate, e allora guai in vista per José Mourinho. Infatti la Procura della FIGC,ha aperto un procedimento nei confronti del tecnico per le dichiarazioni. Sarebbero state giudicate lesive, ai danni dell'arbitro Marcenaro, fischietto designato per il match che vedrà domani affrontarsi i capitolini ed il Sassuolo.

La replica dell'AIA

"Parole inaccettabili": cosi' Carlo Pacifici, presidente dell'Associazione arbitri, commenta le frasi di Mourinho sull'arbitro di Sassuolo-Roma di domani. "Leggo con stupore e preoccupazione certe dichiarazioni che ritengo pretestuose, gratuite e inaccettabili. Se qualcuno pensa di fare tattica o pretattica facendo pressione psicologica sugli arbitri prima di una gara è assolutamente fuori strada”.

aia
Qui Salernitana, ecco quanti tifosi ci saranno al Franchi
Gravina: "L'Italia deve difendere il titolo di campione"

💬 Commenti