Francesco Oppini (ph. screenshot YouTube)
Francesco Oppini (ph. screenshot YouTube)

Nell'ultimo weekend calcistico il match tra Inter-Verona si è portato dietro tante polemiche arbitrale per quanto successo soprattutto nel finale, con il gol di Frattesi al 93', viziato da una contatto tra Bastoni e Duda.

A riguardo, ieri sera l'opinionista e tifoso juventino Francesco Oppini sul "7Gold", ha criticato duramente il club nerazzurro, lanciando parecchie frecciate, anche per quanto successo nel girone d'andata. Di seguito ci riportiamo un estratto delle sue parole.

Francesco Oppini
Francesco Oppini

Oppini, le sue parole contro l'Inter

Come fa il VAR a non accorgersi che l’uomo è per terra? Bastoni doveva essere espulso o ammonito, in un’azione che porta alla vittoria. È questo che fa incazzare gli altri. Visto che loro si ritengono da sempre la banda degli onesti, quelli che con Calciopoli non c’entrano niente anche se poi c’è un giudice che se ne esce e dice ‘sono caduti in prescrizione', sennò il fatto sussisteva anche per loro con la frode sportiva e non l’illecito, che è ancora peggio".

Perché con l’Inter il VAR non funziona mai quando c’è qualcosa contro. Perché il rigore dato a Lautaro contro l’Udinese, lo vanno a vedere al VAR. A Napoli: Osimhen, Lobotka. La spinta di Bisseck con il Genoa,  ieri con il Verona. Lì il VAR non funziona”.

Io non ce l’ho con l’Inter, io ce l’ho per via degli stessi errori che si ripetono sempre in favore della stessa squadra in questo periodo. Con il VAR che non interviene quando c’è da intervenire, con il VAR che interviene quando c’è da intervenire in episodi molto ambigui".

LEGGI ANCHE: Inter, Zampini sbotta: "L'aspetto gustoso di questi episodi grotteschi, sono gli imbarazzi..."

 

Napoli-Fiorentina, streaming gratis e diretta tv in chiaro? Dove vedere Supercoppa italiana
E.Raiola: “Bonaventura?La Fiorentina non ha chiamato…Stengs non mi risulta…”

💬 Commenti